I Carabinieri di Amaseno deferiscono all’Autorità Giudiziaria una 32enne di Castro

Nella mattinata di oggi, 24 Gennaio, i Carabinieri della Stazione di Amaseno hanno deferito all’Autorità Giudiziaria una donna di Castro di 32 anni, C.R., la quale a Novembre 2011 aveva denunciato un 28enne di Amaseno per ingiurie e percosse che avrebbero provocato alla donna un’interruzione di gravidanza. Le successive indagini dei militari dell’Arma, con l’ausilio dei medici dell’A.S.L., hanno dimostrato l’infondatezza delle accuse e la conseguente denuncia della donna per calunnia e simulazione di reato.

http://feeds.feedburner.com/blogspot/kuyeF

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*