L’ Associazione Bersaglieri si raduna in occasione della Giornata della Memoria dedicata al Bersagliere Fernando Capua

Anche quest’anno, in occasione dell’anniversario del rientro in Patria delle spoglie mortali del bersagliere Fernando Capua, la locale Associazione Bersaglieri, presieduta da Francesco Lucidi, organizza una cerimonia per ricordare il giovane soldato amasenese morto durante la Campagna di Russia, il 6 Dicembre 1942.
I resti del bersagliere giunsero ad Amaseno il 25 Gennaio di undici anni fa, grazie al lavoro di ricerca della commissione che, tra mille difficoltà, nel corso dei decenni dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale ha compiuto una grande e difficoltosa opera alla ricerca delle migliaia di soldati italiani morti in terra russa per riportarli nel paese natìo. Ben 61 anni sono occorsi perché le spoglie di Fernando Capua, ucciso in battaglia a venti anni, tornassero in Patria. Ora l’evento viene celebrato ogni anno l’ultima Domenica di Gennaio.

Programma della Giornata:

  • Ore 9,00 Arrivo ad Amaseno e raduno a viale Umberto I°
  • Ore 10,00 Ammassamento
  • Ore 10,15 Sfilata per raggiungere il Monumento ai Caduti dove verrà posta una corona d’alloro
  • Ore 10,30 Allocuzione delle autorità presenti
  • Ore 11,00 Santa Messa nella Collegiata S. Maria Assunta
  • Pranzo Cremisi presso il ristorante “La Ciociara”

Grazie ad amasenoonline.com per l’immagine

http://feeds.feedburner.com/blogspot/kuyeF

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*