Amaseno, incuria e abbandono al cimitero

Dovrebbe essere un luogo ameno, un posto dove raccogliersi in preghiera e ricordare i nostri cari defunti. In realtà più di qualche cittadino ha segnalato negli ultimi giorni lo stato di abbandono in cui versa una parte del cimitero amasenese, soprattutto nella parte più antica.

Nella zona dedicata alle sepolture in terra, il terreno è infestato di erbacce, così come i viali, le cappelle e le tombe circostanti, il che rende un luogo sacro un posto squallido e poco accogliente, al contrario di come ci si apetterebbe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*