Big Power Amaseno, the best

AMASENO – Ancora un trofeo per il neo campione europeo N.B.B.U.I. di Body Building Marco Malafarina, del Team Big Power di Amaseno. Questa volta gli atleti amasenesi hanno trovato la gloria nella italica Puglia. A Cerignola, in provincia di Foggia, al Grand Prix valevole come finale del Grande Slam N.B.B.U.I., il frusinate Marco Malafarina ha letteralmente sbaragliato gli avversari e trionfato ancora una volta tra gli applausi nella categorie alte taglie. A fargli compagnia, nei primi posti, anche Mauro Bottini, altro atleta del team amasenese. Un prestigioso titolo che segue di qualche settimana la conquista del titolo europeo, arrivata lo scorso 24 giugno a Sora. C’è grande soddisfazione nella palestra Big Power di Amaseno, dove la rigida disciplina del coach Marc La Valle, ex campione regionale, italiano e selezionato ai mondiali, sta dando i suoi risultati. Tanta palestra, tanto sacrificio, nella dieta come negli allenamenti. E poi, la convinzione di potercela fare. Come ce la stanno facendo Marco Malafarina e Mauro Bottini che, insieme a Marc La Valle e Luca Mattia, continuano a prepararsi nella Big Power per presentarsi al meglio in occasione delle gare che decreteranno il campione NBBUI Universo, in programma il prossimo dicembre ad Helsinki, in Finlandia. MB

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 211 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*