Prossedi, ritrovato il cadavere di una ragazza di 23 anni

Ritrovato il cadavere di una donna, attorno alla mezzanotte scorsa, all’altezza del chilometro 22.200 della strada regionale dei Monti Lepini nel territorio di Prossedi.

Si tratta di una giovane di 23 anni di Frosinone, il cui corpo presenta segni di violenza. L’identità della vittima al momento non è nota.

L’ipotesi è che sia stata picchiata e poi abbandonata. L’allarme è stato lanciato da un automobilista e sul posto sono arrivati nella notte i Carabinieri del comando provinciale di Latina, della compagnia di Terracina e della stazione di Sonnino e il magistrato di turno.

Il cadavere è stato portato all’obitorio di Latina per l’esame autoptico, le indagini sono in corso.

Fonte: today.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*