Festival Francesco Alviti, parte martedì sera la decima edizione

Ceccano – Piazza San Giovanni è pronta per accogliere dal 26 Giugno e fino al 5 Luglio la decima edizione del Festival Francesco Alviti, evento nato e cresciuto nel tempo “grazie agli amici di questo giovane musicista travolto dal male, ed oggi diventata una delle pratiche culturali della Regione Lazio, uno stupefacente mix di amicizia ed arte nella memoria di una tragedia diventata creatrice di bellezza, di comunione, di solidarietà”, come recita l’articolo dedicato all’evento pubblicato sulle pagine di Pietro Alviti Weblog.
Appuntamento alle 21,30 per l’apertura dedicata a George Gershwin e alla celeberrima “Rhapsody in blue”, affidata al pianista Monaldo Braconi e all’orchestra di fiati Città di Ferentino, diretta da Alessandro Celardi.

Programma:

  • Martedì 26 Giugno, Orchestra di fiati Città di Ferentino.
  • Mercoledì 27 Banda Giovanile Città di Ferentino.
  • Il 28 Giugno spazio alla Fanfara della Polizia di Stato e al Coro polifonico Josquin Des Pres diretto dal maestro Mauro Gizzi.
  • Venerdì 29 Giugno Presentazione del libro “La II^ Repubblica Romana” di Tommaso Bartoli.
    Coro Ludica Vocalia Fabraterna. Orchestra Juvenis Harmonia Fabraterna. Classi musicali del Liceo di Ceccano diretti da Massimiliano Malizia.
  • Sabato 30 Giugno Profumi d’arancio: Massimiliano Malizia tromba, Riccardo Tiberia, organo, diretti da Mauro Gizzi .
  • Il 1° Luglio Trame sonore, Ceccano risuona. Daniele Ingiosi e le sue fisarmoniche.
  • Lunedì 2 Luglio Di tanti palpiti – Un palco all’opera Serata Rossini con Mauro Gizzi e i solisti Concentus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres.
  • Serata conclusiva Giovedì 5 Luglio con l’esibizione della Amaseno Harmony Show Band diretta dal maestro Natalino Como.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*