AUGURI DON ITALO

Mercoledì 31 luglio i parrocchiani hanno organizzato una festa per i 50 anni del parroco davanti la Collegiata di Santa Maria

Ha compiuto 50 anni il parroco della collegiata di Santa Maria di Amaseno, Don Italo Cardarilli. E così la sera di mercoledì 31 luglio la comunità di parrocchiani ha organizzato una festa di compleanno per il giovane sacerdote, da pochi anni in paese ma già molto amato per le sue qualità di ottimo comunicatore ed impeccabile pastore, punto di riferimento per ogni fedele. E’ alla guida di tutte le parrocchie di Amaseno, ma soprattutto è diventato il custode della reliquia del sangue prodigioso di San Lorenzo, che proprio fra pochi giorni, il 10 agosto, cambierà consistenza e colore, passando dallo stato di grumo solido e scuro a sangue limpido di colore rosso rubino, come sgorgasse da una ferita. Per non parlare della custodia del patrimonio artistico ed architettonico di cui è ricca la collegiata gotico-cistercense, tanto che molti dei suoi preziosi tesori hanno permesso la realizzazione del museo civico e diocesano “Castrum Santi Laurentii”. Si deve anche all’impegno ed all’interessamento di Don Italo Cardarilli il recente adeguamento liturgico della collegiata, con un nuovo ambone e leggio. Insomma, un parroco amato, capace di avere una buona parola per tutti, schietto, sincero, preparato (anche scrittore), che è e sta stare in mezzo alla gente. Ritornando alla festa in suo onore, va perciò sottolineato che è stata una festa sobria ma molto sentita, con un piccolo rinfresco e l’immancabile torta per immortalare un momento conviviale assai partecipato. Celebrato e vissuto nella piazza proprio davanti la Chiesa di Santa Maria, alla presenza del sindaco Antonio Como, di molte autorità e dei genitori del parroco, oltre che di tantissimi cittadini. Tutti presenti per dire di persona: Auguri Don Italo.  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*