Notturna di San Lorenzo, domenica 11 agosto il via alla prima edizione

Non solo una gara podistica agonistica la kermesse sportiva che si snoderà per le vie di Amaseno

Non una semplice gara sportiva, ma un evento capace anche di valorizzare le bellezze del territorio facendole conoscere ai partecipanti ed a tutti coloro che saranno al loro seguito. Stiamo parlando della I edizione della “Notturna di San Lorenzo”, gara podistica su strada organizzata dal comune di Amaseno attraverso il consigliere con delega allo sport Gianluca Panici, in collaborazione con l’Opes Italia C.P. di Frosinone, al via il prossimo 11 agosto. <<Sono molto felice di essere riuscito a portare una simile competizione nel nostro paese – ci dice il consigliere – Mi auguro che ci possa essere una larga partecipazione nella prima edizione della Notturna di San Lorenzo perché l’intenzione è quella di continuare a svolgere la gara anche nei prossimi anni. Si tratta di un’occasione per far conoscere il nostro paese a tutti gli atleti ma anche a quanti li accompagneranno, infatti, lo scopo dell’evento è anche promozionale. La stessa scelta di organizzare la gara in notturna vuole accrescere la suggestione che intendiamo aggiungere alla competizione già di per sé avvincente. Molte le discipline sportive che, come amministrazione e come consigliere con delega allo sport, stiamo mettendo in vetrina e l’atletica è tra queste. Promuovere diversi sport ma anche il nostro paese, questo l’obiettivo>>. Il percorso della gara podistica agonistica, che prenderà il via alle 21 dal municipio, prevede due giri per complessivi nove chilometri e si snoda lungo le strade cittadine, in pieno centro quindi. Ben 17 le categorie totali ammesse: Allievi, promesse, junior, senior, amatori (categoria unica); come maschili: Master SM35 (35-39 anni); Master SM40 (40-44 anni); Master SM45 (45-49 anni); Master SM50 (50-54 anni); Master SM55 (55-59 anni); Master SM60 (60-64 anni); Master SM65 (65-69 anni); Master SM70 (70-74 anni); Master SM75 (75-79 anni); Master SM80 (80 anni e oltre). Sei le categorie femminili: Master SF35; Master SF40; Master SF45; Master SF50; Master SF55; Master SF60. Prevista una quota di iscrizione di 10 euro compresa la preiscrizione che dovrà essere fatta entro le 24 dell’8 agosto. Previsti premi per i classificati assoluti, per i primi tre piazzamenti nelle varie categorie, per le prime cinque società con almeno 15 atleti classificati. Previsti rifornimenti e punto ristoro a metà percorso, mentre a fine gara pasta party e cocomerata per tutti presso la tensostruttura di via Romita. Prima dell’inizio della corsa si terrà una messa nella Collegiata di Santa Maria con la benedizione degli atleti al cospetto della reliquia del sangue prodigioso di San Lorenzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*