Concorso fotografico bandito dalla Provincia di Frosinone

Scorci tipici, paesaggi, monumenti e chiese da immortalare per tenere viva storia e memoria della nostra gloriosa terra. Prende il via il concorso fotografico “Riscopri la Ciociaria” patrocinato dall’amministrazione provinciale di Frosinone e frutto della sinergia di varie associazioni che hanno come mission la tutela e la valorizzazione del nostro territorio. “Un’iniziativa mossa a sensibilizzare tutti, ma soprattutto i più giovani, ad osservare il mondo che li circonda. Fotografare i nostri bellissimi paesaggi storici e ambientali e allo stesso tempo i grandi inquinamenti che ultimamente stanno prendendo il sopravvento. Tra non molto ci saranno maggiori dettagli sui tempi di invio delle foto e sullo svolgimento del concorso – leggiamo sulla bacheca Facebook del Presidente del Consiglio Provinciale Daniele Maura- Ringrazio per la costante collaborazione le associazioni: Gioventù Protagonista e il Presidente Vittorio Venditti, Roberto Adinolfi Presidente di Spina nel Fianco, Roberto Mollicone del Gruppo Sora 2.0, il Dottor Francesco Raponi della Fondazione Onlus Identità e Territorio. Come Presidente di Fare Verde Giovani Frosinone mi auspico che sia questa una buona occasione per il rilancio del territorio; inoltre questo è solo l’inizio di uno sviluppo molto più ampio che prevederà un progetto a livello regionale che coinvolgerà tutte le Province“.


Il concorso, che ha l’obiettivo di sensibilizzare tutti alla riscoperta del territorio attraverso foto che ritraggono scene ambientali, storiche, culturali, fauna e flora, sia nella loro bellezza sia nell’inquinamento eccessivo, è aperto a tutti coloro che entro il 31 luglio 2020  invieranno i loro scatti ai seguenti indirizzi mail: fareverdegiovani.fr@gmail.com e gioventuprotagonista28@gmail.comI vincitori verranno scelti tramite una votazione online su piattaforma Facebook: su un’apposita pagina saranno caricate tutte le foto dopo il 31 luglio e dal 1° al 31 agosto si potrà votare attraverso i like.

Siamo felici di poter ospitare e patrocinare – ha detto a margine della presentazione il presidente d’Aula, Daniele Maura – un’iniziativa che, anche attraverso una delle forme d’arte più diffuse, come la fotografia, tiene accesi i riflettori sull’ambiente e sull’importanza di salvaguardarlo e valorizzarlo. Ciascuno di noi ha il dovere di contribuire fattivamente alla tutela dell’ecosistema perché sarà l’eredità più importante che lasceremo alle giovani e future generazioni”. Tratto da rassegna stampa amministrazione provinciale Frosinone

Daniele Maura
Regolamento-

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*