In bicicletta per passione e….per fede

Riprendono i pellegrinaggi dell’associazione “Amaseno Bike San Pio”

Dopo lo stop dovuto al lockdown sono ripresi i pellegrinaggi del gruppo di ciclisti aderenti all’associazione “ Amaseno Bike San Pio”. Amano lo sport, andare in bici è la loro passione, ma la stessa è diventata uno strumento per esprimere la propria religiosità, sentirsi liberi ed al contempo accomunati dalla fede, nel nome di San Pio, con una mano protesa verso gli altri. Domenica prossima la prima tappa di questo tour di fede sarà Canneto, posto incantevole ma anche pregno di spiritualità con il celebre santuario dedicato all’omonima Madonna. L’8 agosto, invece, il gruppo di devoti ciclisti raggiungerà la vetta della “Santissima”, per poi rinnovare il consueto pellegrinaggio nel luoghi di San Pio il  19,20 e 21 agosto. Un modo originale di praticare la propria religione, che non si esaurisce solo nei pellegrinaggi, visto che l’associazione “Amaseno Bike San Pio” si dedica anche ad opere caritatevoli, aiutando chi è in stato di bisogno. Ad esempio con donazioni alla Caritas, che in questo periodo si sono rivelate davvero una “mano santa” per molti. Pian piano gli appassionati fedeli in bicicletta hanno, così, trovato tanti sponsor che li aiutano a portare avanti le loro iniziative, pur senza avventurarsi con loro nei viaggi in bici. A loro va il sentito ringraziamento del gruppo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*