Palestre … vittime indiscusse delle chiusure, i titolari di Big Power fanno il punto

Perdite enormi per un anno da dimenticare: più colpite palestre, ristoranti e strutture turistich. Per le palestre, i particolare, questo è stato un anno durissimo, un anno che ha determinato un calo economico enorme, perdite che tanti non riusciranno ad ammortizzare ed a sperare di recuperare completamente, ma bisogna farsi forza. Di tutto questo abbiamo parlato con Marco La Valle campione di culturismo e grande esperto di sport in generale. Infatti, grazie a lui, ad Amaseno esiste una mega palestra che si è distinta per il cultursmo ed è divenuta famosa grazie ai sacrifici, appunto, di Marco La Valle e di Federica Cimaroli che hanno trasformato il loro impianto in una vera e propria scuderia per talenti, sarebbe lungo elencare i nomi degli sportivi che si sono distinti e le tantissime manifestazioni a cui big power ha partecipato e quelle che ha organizzato sia fuori zona che nella nostra provincia, come, ad esempio, Caput Mundi portando ad Amaseno una passerella di atleti straordinari ecc… La loro strategia vincente ? La motivazione. Sport significa professare valori. Sport significa dare un grande slancio alla propria vita imparando a gestire lo stress fisico e psicologico, non è solo un fatto estetico ma uno stile di vita che abbraccia tutte le azioni quotidiane, alimentazione, postura quotidiana, gestione del proprio potenziale e soprattutto comunicare attivamente sé stessi in senso positivo, attraverso ginnastica motivazionale e fitness estetico, nutrizione e prevenzione malattie vascolari muscolari e scheletriche. Frequentare big power significa questo, avere la possibilità di praticare tantissimi tipi di sport, dalla ginnastica generale alla posturale ma questo già lo sappiamo, quello che non tutti sanno è che si tratta di uno space operativo fitness e welness enorme che garantisce il distanziamento e l’igiene totale per tutto l’impianto, comprese le pertinenze, pulizia continua e totale degli attrezzi nuovissimi ed di ultima generazione e della struttura attigua al laghetto artificiale di pesca sportiva. In questo periodo di grandissima crisi è bello parlare di atleti come Marco La Valle che hanno contribuito alla crescita del loro territorio e che hanno fatto crescere tantissimi giovani all’insegna della vita sana e dello sport come stile di vita. Ecco perché chiudere palestre del genere è assurdo, è assurdo senza soluzioni intermedie, magari turni, magari start up a zone o altre soluzioni per garantire aperture minime. Nel frattempo Marco La Valle e Federica Cimaroli preparano idee nuove e pacchetti personalizzati per i loro clienti, programmi di lavoro per le prossime gare e tante altre iniziative, senza gettare mai la spugna, anzi spingendo sempre più forte a denti stretti il bilanciere per sconfiggere la crisi.

Marco La Valle
Big Power
Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 237 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*