Grazie a chi vigila sulla nostra sicurezza in questo periodo assurdo ….

Non si può fare un bilancio di un anno del genere ma soltanto…Un grazie enorme dal profondo del cuore ai carabinieri, alla polizia municipale, agli operatori ecologici ed ovviamente agli staff comunale e politico, ai medici di zona ed ai farmacisti. In questo periodo assurdo che ha visto il virus cambiarci la vita. Purtroppo in realtà complesse ed eterogenee come i piccoli centri ciociari ci sono altri problemi, viabilità e controllo del territorio, soprattutto nei centri storici, nel cui dedalo di vicoli avviene di tutto e le case incustodite sono in balia di tutti e ricettacolo di sporcizia, per non parlare della rete viaria in campagna, difficile da gestire e controllare completamente. Ecco perché collaborare ed essere cittadini attivi e consapevoli significa contribuire a costruire benessere e stabilità nel proprio territorio. Un ringraziamento particolare al maresciallo Massimo Aloi comandante della stazione dei carabinieri di Amaseno. Un grazie enorme al primo cittadino Antonio Como ed anche ai rappresentanti dell’opposizione. <<Ad oggi, 31 dicembre 2020, i positivi al COVID 19 ad Amaseno risultano essere 63 di cui 4 ancora ricoverati.Da fine agosto ad oggi i contagiati complessivi sono stati 185. Pensiamo a questi numeri, degli ultimi 4 mesi, per un comune di 4300 abitanti e riflettiamo. Ricordo che siamo in zona “ROSSA” e che si devono rispettare le regole previste per questi giorni. Buon anno>> scrive il sindaco nel suo ultimo comunicato.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 268 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*