Via Luigi Sturzo, il senso unico per lavori in corso c’è ma non lo rispetta nessuno

I lavori di rifacimento dei marciapiede di via Luigi Sturzo hanno portato al restringimento della carreggiata per far spazio al cantiere di lavoro e al transennamento.
Per questo motivo il Sindaco di Amaseno, tramite l’ Ordinanza n°13, ha disposto il divieto di sosta lungo la strada, lo spostamento dei banchi del mercato domenicale interessati e il senso unico in direzione campo sportivo.
Solo che molti automobilisti, irresponsabilmente e completamente disinteressati, non rispettano il senso unico e transitano, noncuranti del divieto e dei potenziali pericoli, dal campo sportivo in direzione piazza XI Febbraio come se nulla fosse. Questo, oltre a creare intralcio ai lavori e alla circolazione, è molto pericoloso, soprattutto per i mezzi che si immettono nella via dall’adiacente via Fontana Paradiso.
Sarebbe opportuno quindi, un richiamo a una maggiore responsabilità degli automobilisti e un maggiore controllo da parte delle Forze dell’Ordine, per evitare si possano verificare incidenti tra le autovetture che transitano nella zona.

http://feeds.feedburner.com/blogspot/kuyeF

25 Commenti

  1. 150.000 euri per realizzare questi lavori????Un altro mutuo??? Ma un po' di ritegno ce l'avete o no???

  2. Mi spieghi il nesso tra un finanziamento tolto nel 2010 ed il costo per lavori che devi eseguire oggi???

  3. Il nesso sta nel fatto che quei lavori erano necessari viste le condizioni della pavimentazione e si sarebbero fatti qualche anno fa con soldi non a carico del bilancio comunale ma con un finanziamento regionale così come in altri comuni.
    Il paradosso sta che una Regione deve erogare fnanziamenti per opere pubbliche non toglierli come ha fatto per Amaseno così come li ha tolti per la fogna da donchei ai porcini

  4. Ancora non ho capito…. scusami ma la questione è complicata… 150000 euro per una pavimentazione????? A casa vostra li spendereste questi soldi per realizzare una pavimentazione? E che ci mettete per terra? Il Sanpietrino col cuore di Bernini?

  5. I lavori sono eseguiti secondo il prezziario regionale attuale e comprendono tutte le spese dalla progettazione alla sicurezza e tutto ció che riguarda una opera pubblica e non riguardano solo quel lato del marciapiede. puoi leggere il tutto dal cartello di cantiere affisso e chiedere agli uffici comunali.

  6. ottima risposta, politica.., comunque non sono convinto, continuate a fare i froci col sedere degli altri…

  7. Il pavimento di S. Maria quanto costò a suo tempo? visto che i lavori li hai diretti tu, dovresti saperlo! Di chi è stato quel bel regalo?…….

  8. Ma una semplice ristrutturazione del marciapede esistente, con la sostituzione delle mattonelle rotte, e magari utilizzando gli operai comunali ????

  9. Tu invece per realizzare qualche opera che hai la bacchetta magica? Dite che non hanno fatto niente (grazie alla regione governata dalla polverini, abruzzese e fiorito che hanno mangiato tutto) e mo' non ti sta bene che si faccia "qualcosa"…..

  10. Ma perché ci si avventura in discussioni che non hanno ne capo ne coda?
    Amasenesi….. Popolo di politici, politologi e ora pure tecnici.

    Un prossedano.

  11. Dal sottoscritto non sono mai stati fatti regali a nessuno…ti posso solo dire che la tipologia della pavimentazione, studiata da me, è stata riproposta , pari pari, anche per l'abbazia di Fossanova..ed è stata posta a modello in vari convegni di architettura….

  12. Prussudà, frato meo bono, si visto accome steme aecco a 'Masè? aecco so tutti capisciuni, capiscune, capiscune i alla fine nu capiscune 'nc… purchè nu vè puro tu aecco? Ci manchi bia tu, porta na cica du scienza da prusseo ca a ecco ci manca.
    'Zi Pippino

  13. bella idea…. incomincia ad impastare calce e cemento……
    non si capisce quello che volete!….. da una parte dite che non è stato fatto nulla….. e dall'altra, quando si eseguono lavori non vanno bene perché costano alla collettività…….
    questa è una masturbazione mentale……

  14. Non hai fatto, ma "ricevuto" con tariffario regionale, poi sulla qualità del lavoro ci sarebbe da dire…… sembra sempre sporco, solo a Ferentino a S. Maria Maggiore hanno rimesso il cotto, rigorosamente fatto a mano come in antichità, non elementi (come ad Amaseno) realizzati con macchinari….

  15. bastardo che non sei altro…se sei a conoscenza di regalie , fatte al sottoscritto parla chiaro e fallo conoscere pure a me….l'ho gia detto la diffamazione mafiosa porta a uccidere….e tu sei un mafioso bastardo…

  16. semplicemente quando eri nelle sue grazie, il pilazzo ti "regalava" la direzione e la progettazione di opere, giustamente retribuite ai preziari in vigore che sono sicuramente maggiori di quello che ognuno spenderebbe per propri lavori…….

  17. ma non ti vergogni ad usare questi mezzucci, non ricordi lusi , monte paschi di siena, penati. a certo voi con le bugie ci mandate avanti i treni. abbruvgateve che è meglio. marionette di pilazzo

  18. dopo la scuola media il serbatoio le strade schifose ecc ecc ecc anche i marciapiede resteranno nelle cose che in dieci anni non hanno finito anche se pero la puzza di bufale rimane nei secoli dei secoli

Rispondi a Anonimo Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*