Rogo nel parcheggio, paura in pieno centro

Auto incendiata
Auto incendiata

AMASENO – Cittadini terrorizzati dal rogo notturno: Paura nella notte per le fiamme che si sono sprigionate da un’auto in sosta nel nuovo parcheggio lungo via Cavour. Un luogo centralissimo nel mezzo di alcune abitazioni, proprio a ridosso del centro storico, un luogo intitolato qualche mese fa “Largo san Lorenzello” in onore del gemellaggio con il piccolo paesino sannita.

E’ accaduto intorno alla una e trenta della notte tra venerdì e sabato scorsi, tanto lo spavento per le famiglie che abitano nella zona, interessata peraltro da una densa coltre di fumo, dall’odore nauseabondo. Provvidenziale l’intervento dei vigili del Fuoco di Frosinone che hanno messo in sicurezza la zona e provveduto a domare l’incendio. Alla base dell’accaduto il probabile malfunzionamento di una centralina elettronica ed il surriscaldamento di qualche cavo da cui sarebbe partito il rogo. Nessun danno comunque a persone o cose se non all’auto andata completamente distrutta. MB

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 470 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*