Tutti in scena col centro anziani, divertimento ed arte

Castro dei Volsci – Successo annunciato per lo spettacolo del gruppo di teatro amatoriale del Centro Sociale Anziani. Sala gremita e pubblico delle grandi occasioni con Amministratori ed autorità locali in prima fila ad applaudire ‘La casa di riposo’, la nuova commedia andata in scena al Teatro Gasmann lo scorso venerdì. Organizzatore, protagonista e mattatore indiscusso della serata è stato ancora una volta Michelangelo Tellina , responsabile delle attività teatrali del centro anziani nonchè Presidente del collegio di garanzia. Alla regia invece Giuseppe Cerroni, socio dall’indiscussa esperienza e fondatore della storica associazione castrese ‘Gli amici del Teatro’. A cimentarsi sul palcoscenico anche altri soci, molti di loro alla prima esperienza, che hanno superato egregiamente la prova rompendo da subito il ghiaccio: Luciano Masi, Giuseppe Marazzi, Maria Rosaria Rossomando, Silvana Cerroni, Giovanna Perfili e Lucia Biondi. Lo spettacolo ha visto inoltre la partecipazione della giovane Giada Perfili, applaudita dai genitori e da tutti i presenti in sala per l’impeccabile interpretazione nella parte della nipote del protagonista. Lo spettacolo si è chiuso poi con i complimenti ed i saluti di rito del Sindaco Massimo Lombardi , del Presidente del Centro
Anziani Pietro De Giuli, del Comandante della locale stazione dei Carabinieri e dei due parroci delle parrocchie di Castro dei Volsci. Ai molti rimasti fuori, che non hanno potuto assistere alla divertente serata, non rimane che aspettare la replica che sicuramente l’allegra compagnia vorrà organizzare non appena risollevatisi dalle fatiche di questi giorni. MB

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 312 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*