Trinity e menù britannico

CECCANO – In una dimensione europea in cui la lingua inglese acquisisce sempre maggiore importanza come strumento di comunicazione tra culture diverse, quindi anche in ottica lavorativa,l’I.I.S. di Ceccano, centro accreditato Trinity, ha rinnovato l’impegno e l’interesse nei confronti
della lingua inglese grazie alla sensibilità del Dirigente Scolastico dottoressa Alessandra Nardoni. Nell’anno scolastico 2016-2017, gli studenti dell’I.I.S. di Ceccano (I.P.S.S.E.O.A. e I.T.E. Ceccano e Ceprano), seguiti dalle docenti Paola Lolli, Luciana De Santis, Milena Solli, Patrizia Mandatori e Sandra Ranaldi, hanno conseguito la certificazione G.E.S.E., dal grade 3 al grade 8, corrispondenti ai livelli A2,B1 e B2 secondo il quadro comune europeo di riferimento (QCER). Giovedì 14 dicembre 2017 alle ore 11:45 presso la sede dell’Istituto Alberghiero di Ceccano si è svolta la
cerimonia di consegna degli attestati. Dopo la consegna delle certificazioni avvenuta per mano del Dirigente Scolastico Dottoressa Alessandra Nardoni gli alunni delle classi terze (3F,3H,3E) dell’IPSSEOA hanno organizzato un buffet coordinato dal Professor Domenico Crocca. E’ stata una
esercitazione speciale in piena norma quella sostenuta dai ragazzi della scuola alberghiera che si sono cimentati nella realizzazione di piatti tipici della tradizione anglosassone. L’ esercitazione ha dato l’opportunità di rendere sempre più autentico e vicino alla realtà professionale il mondo della
scuola avendo così una positiva ricaduta didattica attraverso un collegamento con le discipline di indirizzo. I ragazzi delle classi di cucina e pasticceria (3E e 3F) guidati dal professor Giovanni Cerroni hanno curato la realizzazione di ricette (Yorkshire Pudding, Chicken pie, Cottage pie, Roast
chicken, fish and chips, cheese brownies, shortbread); i ragazzi della classe di sala (3H) guidati dalla professoressa Graziella Cedrone si sono occupati dell’allestimento dell’ambiente con riferimento alla Gran Bretagna ed in particolare The Tower of London, The Beefeaters, The Coldstream Guards ; i ragazzi delle classe di accoglienza turistica (3E) guidati dalla professoressa Mastrosanti hanno realizzato gli inviti, i menù ed il materiale relativo al Trinity.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 522 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*