…mini stage, costruiramo il futuro

Ceccano – L’ IPSSEOA di Ceccano diretta dalla preside, prof. Alessandra Nardoni, organizza Mini Stage di presentazione delle attività didattiche e formative rivolte agli studenti che quest’anno concludono la scuola secondaria di primo grado, per capirci, il corso di Scuola Media. Da Lunedi 4 Dicembre e fino al prossimo febbraio, dalle 9:00 alle 12:45 la scuola accoglie gli studenti e gli insegnanti, che potranno incontrare i Docenti dei Corsi Superiori, visitare l’Istituto, conoscere dal vivo le attività didattiche e culturali, prendere visione dei servizi e delle attrezzature laboratoriali, scientifiche e sportive, di cui la scuola dispone. Gli ospiti potranno entrare nelle classi, assistere alle lezioni, partecipare a lavori di gruppo o di laboratorio. Avranno inoltre la possibilità di visionare filmati che illustrano le caratteristiche della scuola, in cui saranno evidenziati gli aspetti più qualificanti del curriculum e delle offerte formative del prossimo anno scolastico e potranno dialogare con gli studenti che la frequentano. Il mini stage è un’occasione unica per poter sperimentare dall’interno la vita e l’organizzazione dell’IPSSEOA di Ceccano, esplorarne gli spazi, respirarne l’atmosfera e relazionarsi con le persone che vi operano. Una opportunità dunque da nonperdere! Per poter partecipare all’attività in oggetto è necessario comunicare il giorno richiesto al numero 0775-604714 dell’Istituto Alberghiero di Ceccano accordandosi con il Collaboratore del Dirigente Scolastico Prof. Domenico Crocca. E’ proprio il caso di dirlo, si tratta di una visita attiva, in cui gli ospiti saranno protagonisti del percorso e potranno interagire con tutto ciò che la scuola mette a disposizione. Orientarsi nella scelta della scuola superiore, per molti giovani, è complesso,
difficoltoso, si tratta di un passo importante per decidere il proprio futuro, così con queste iniziative gli studenti saranno in grado di scegliere in maniera consapevole e soprattutto autonoma il loro percorso di studi in base al proprio potenziale ed ai propri sogni futuri.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 680 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*