Lunedì alle 15 l’autopsia, intanto il paese si stringe intorno alla famiglia dell’architetto Gaspare Vinciguerra

Ha perso la vita durante un terribile incidente stradale tra Ceprano e Pofi mentre faceva rientro a casa, viaggiava a bordo della sua smart nera. Ancora sono molti i passaggi da chiarire per stabilire esattamente le cause della tragedia. Sul posto, nel momento del ritrovamento, sono intervenuti i carabinieri di Ceprano, diretti dal maresciallo Proietti per i rilievi di rito. Il professionista Amasenese era di ritorno da una serata di karaoke, pratica canora che lui amava tantissimo, e potrebbe aver perso il controllo della sua smart antracite per un malore o un colpo di sonno, un ostacolo sulla strada o una rottura della stessa autovettura … o qualsiasi altro motivo, sta di fatto che i sanitari accorsi sul posto non hanno potuto far altro che sincerare il decesso. La macchina è stata ritrovata sotto un’insenatura del Sacco a poca distanza dal casello autostradale A 1, non sono stati trovati il telefonino e nemmeno le chiavi della macchina probabilmente caduti nell’acqua o tra gli sterpi. Probabilmente i funerali ci saranno la prossima settimana nella sua amata chiesa di Santa Maria che lui aveva meticolosamente restaurato. Ricordiamo che Vinciguerra fu anche amministratore nel consiglio comunale di Castro dei Volsci comune vicinioro di Amaseno dove abitava tempo fa. Un professionista molto conosciuto da tutti andato via troppo presto, menzioniamo che ha prestato servizio anche presso l’ufficio tecnico del comune di Vallecorsa, quello di Sora e tanti altri enti pubblici, i suoi colleghi esprimono le più sincere condoglianze alla famiglia.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 321 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*