Castro dei Volsci: Scuole, Pronti a ripartire in sicurezza

Dalla Bachea Facebook di Leonardo Ambrosi ….vice sindaco del comune di Castro dei Volsci

Oggi abbiamo incontrato il dirigente scolastico Prof. Gennaro Sorrentino per condividere con lui, alla luce delle linee guida dettate dal Ministero in questa particolare fase di emergenza sanitaria, i lavori e le misure necessarie a tutelare il diritto allo studio e la salute degli alunni, di tutto il personale che opera nell’istituto e delle loro rispettive famiglie.

L’Amministrazione Comunale è stata infatti beneficiaria di un contributo di 15.000 euro da parte del Ministero della pubblica istruzione per la realizzazione di interventi di adattamento e adeguamento funzionale degli spazi scolastici e per la fornitura di arredi idonei a favorire il necessario distanziamento scolastico.

Nel progetto abbiamo previsto, tra le altre, le seguenti principali azioni per l’edificio di Via Frasso:

  • Per permettere entrate/uscite separate tali da mantenere il distanziamento fisico degli alunni saranno realizzati ulteriori varchi oltre quelli già in uso
  • Sarà ricavato un ufficio di accoglienza al pubblico (front office) dall’aula archivio così da evitare assembramenti nelle segreterie
  • L’aula interclasse sarà resa funzionale ed adeguata al fine di poterla usare, se necessario, come aula aggiuntiva

Nell’ambito dell’importante incontro sono state valutate anche le modalità di avvio del trasporto scolastico e della mensa in relazione alle nuove direttive emanate in materia e che saranno rese note alle famiglie nei prossimi giorni.

Il Dirigente Scolastico infine non ha lasciato nulla al caso. Potrete trovare tutte le misure e le buone pratiche messe in campo dalla scuola al seguente link

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 312 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*