300 anni fa apparve la Madonna dello Spirito Santo 11/04/1721 – 11/04/2021 Villa S. Stefano ricorda l’evento.

Rinviati a tempi migliori festeggiamenti e cerimonie religiose programmati per i 300 anni dell’apparizione Madonna dello Spirito Santo – 11 aprile 1721. Per causa del Covid-19 non ci sarà quanto previsto, ma nel cuore dei cittadini e dei devoti, la ricorrenza è una delle più sentite soprattutto in un periodo come questo. Ovviamente ci saranno le celebrazioni religiose in forma ristretta tenendo conto delle regole Covid. Vista la posizione della chiesa tutti possono recarsi a piedi nel verde della meravigliosa campagna di Villa e pregare la Madonna in questo particolare periodo di grande sofferenza e dolore.

Si ringrazia la pagina Facebook “Amici di Villa Santo Stefano (FR)”

Articolo pubblicato dalla postazione Deltagraf di Villa S. Stefano a titolo gratuito e devozionale

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 470 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*