l’Istituto comprensivo di Castro dei Volsci parte con i tamponi salivari agli studenti: al via lo screening per Coronavirus dedicato agli alunni.

Comunicato stampa dell’I.C. Castro dei Volsci
L’Istituto tra le prime scuole della provincia ad intraprendere l’iniziativa
Dopo gli screening effettuati la scorsa settimana ad Amaseno, ora è la volta di Castro dei
Volsci.
La scuola, in collaborazione con la ASL di Frosinone, mette a disposizione delle famiglie
del territorio un servizio di screening COVID – 19 completamente gratuito. La direzione
dell’Istituto Comprensivo “Castro dei Volsci” ha emesso una circolare ai genitori per
raccogliere l’adesione volontaria al test, visionabile al sito web
www.iccastrodeivolsci.edu.it.
Il Dipartimento di Prevenzione della ASL di Frosinone, ha comunicato che il 14 aprile
partiranno i primi tamponi salivari per gli studenti della scuola Primaria e Secondaria di
primo grado del comune di Castro dei Volsci.
L’I.C. di Castro dei Volsci è tra le prime scuole della provincia di Frosinone, insieme all’IC
di Amaseno, ad effettuare tamponi rapidi salivari per la rapida individuazione di casi
positivi al Coronavirus.
Ad annunciare l’iniziativa il Dirigente, prof. Gennaro Sorrentino: – “ la scuola ha collaborato
molto con il dipartimento di prevenzione della Asl di Frosinone, raggiungendo un ottimo
risultato per il nostro territorio, l’Istituto è felice di aderire all’iniziativa di prevenzione,
promuovendo azioni finalizzate a contenere la diffusione della pandemia da
CORONAVIRUS, mirate a contrastare il contagio. Sento il dovere di ringraziare la Dott.ssa
Ferri ed il dott. Di Luzio il cui lavoro attento e minuzioso ci permette di attuare questo
importante screening per contrastare la diffusione del contagio da SARS-Cov 2
”.
La struttura di riferimento in cui avverrà lo screening è la sede della scuola di Castro in via
Frasso snc. A seguito della prenotazione lo studente riceverà un orario per l’esecuzione
del tampone. La scuola ha già predisposto il protocollo organizzativo per la giornata del
prossimo 14 aprile. Quel giorno ci sarà anche la presenza dei volontari, che interverranno
grazie al lavoro del Comune di Castro dei Volsci, che all’esterno dell’edificio gestiranno il
distanziamento per evitare che si creino assembramenti.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 268 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*