Ultimo saluto a Giuseppe Luzi


Se ne è andato così, nella notte di giovedì, strappato all’affetto dei suoi cari Giuseppe Luzi (per tutti Pino), con la dignità e l’eleganza che lo ha sempre contraddistinto.
Già sindaco di Giuliano di Roma nel decennio 1970-1980, dirigente dell’agenzia delle Dogane e professionista affermato.
L’amore per la cara moglie Adriana, lo ha portato a Lucca dove ha costruito la sua vita e la sua famiglia. Sua figlia Ilaria, era il suo orgoglio come lo erano i suoi amati nipotini Giulia, Tommaso e Giacomo e suo genero Marco.
Ma forte in lui è sempre rimasto l’attaccamento alle radici, al suo paese alla sua terra, dove era cresciuto tra tante difficoltà.
Le condoglianze da parte anche dell’attuale sindaco di Giuliano di Roma, Adriano Lampazzi, a cui era legato da un forte sentimento di stima reciproca oltre che da un affetto personale e familiare.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 315 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*