Salvati due cuccioli, ora spettano di essere adottati

L’ associazione ANCH’IO ESISTO, presieduta da Luigi Alfano, si è presa in carico due cuccioli di boxer raccolti domenica scorsa da una famiglia in visita ad Amaseno. Queste bravissime persone hanno rinvenuto i cagnolini per strada, mentre si stavano recando in visita da congiunti anziani presso la casa di riposo del paese. I cani sono stati portati in caserma dove i carabinieri del maresciallo Danilo Venturi si sono presi cura di loro e hanno salvato loro la vita. Ora sono stati affidati alle cure dell’associazione che li ha accuditi, curati, sverminati, idratati, vaccinati ed ora sono in attesa di essere adottati visto che stanno benissimo, vispi e sani, intelligenti e pieni di vita.

Informazioni su Lara Celletti 1219 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*