Don Luigi Ruggeri parroco a Villa Santo Stefano

Villa Santo Stefano – Villa Santo Stefano ha un nuovo parroco. Dal primo novembre scorso è infatti don Luigi Ruggeri, originario di Amaseno, il nuovo parroco della comunità santostefanese, dopo che per circa un decennio ad occuparsi della parrocchia della Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo, era stato Don Heriberto Solar. Don Luigi Ruggeri è molto conosciuto anche a Villa Santo Stefano, sia per essere il figlio di Eliseo, storico commerciante di calzature di Amaseno, ma anche perché diverse sono già state le messe celebrate o concelebrate nella Chiesa di Santa Maria Assunta del piccolo centro lepino. L’annuncio ufficiale è stato dato attraverso il sito della Diocesi di Frosinone-Ferentino-Veroli: <>. L’intera comunità santostefanese ha voluto rivolgere i più sentiti ringraziamenti al parroco uscente Don Heriberto ed un altrettanto sentito benvenuto al nuovo parroco Don Luigi per una buona missione pastorale e spirituale. La comunità di Villa Santo Stefano ha sempre vissuto con fede e speranza qualunque evento, lo stesso è stato fatto adesso per il cambio del sacerdote. Domenica scorsa è avvenuto nei fatti l’avvicendamento, all’interno di una Chiesa madre piena di fedeli che hanno voluto di persona ascoltare l’omelia del nuovo parroco Don Luigi ma anche esprimere con la loro presenza tutto l’affetto che nutrono nei confronti di Don Heriberto che continuerà la sua opera pastorale a Ferentino.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 331 Articoli
La prima giornalista donna delle nostre zone, iscritta all'ordine dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato presso giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Contemporaneamente dopo l'acquisto ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*