Il comune punta a potenziare i servizi sociali

Amaseno – Il comune punta a potenziare i servizi sociali sul territorio e così approva la proposta progettuale ricevuta dall’Asp, l’azienda pubblica di Servizi alla Persona di Frosinone, che da alcuni mesi gestisce l’ex asilo De Luca, assorbito insieme ad altre ex Ipab della Ciociaria. La presenza della nuova azienda collegata alla Regione Lazio, che può spaziare in diversi ambiti di sussidio alla persona, non solo quindi scuole d’infanzia, aprirebbe nuove opportunità per il territorio. La pensa così evidentemente la giunta guidata dal sindaco Antonio Como che, alla fine dello scorso dicembre, ha appunto approvato la proposta progettuale e lo schema di contratto di servizi per interventi a sostegno dei minori e della famiglia. Visto che il Comune è stato destinatario di 14.750,17 euro per il finanziamento e sviluppo dei Servizi Sociali ed altri 7302,46 euro per l’incremento del Fondo di Solidarietà 2021. <>. Diverse saranno le modalità di intervento come: iniziative di carattere culturale sul rispetto delle diversità, corsi di formazione per personale scolastico, educatori ma anche genitori, sulla prevenzione del fenomeno del bullismo, campagne di sensibilizzazione ed informazione, percorsi di sostegno. Il Comune potrà contare sul personale altamente specializzato di cui dispone l’Asp che opera sull’intera provincia ed ha come mission principale l’organizzazione e l’erogazione di servizi rivolti a minori, persone in situazioni di svantaggio, anziani.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 471 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*