carnevale in piazza a Giuliano di Roma

GIULIANO DI ROMA – Un vero successo il carnevale in piazza a Giuliano di Roma. Grande soddisfazione viene espressa dalla delegata ai Servizi Sociali, Silvia Gabrielli, per l’esito di una manifestazione che, domenica scorsa, ha finalmente riportato tra la gente un arcobaleno di colori e di sorrisi. La voglia di stare insieme, di divertirsi con i più piccoli, di distrarsi dai tanti accadimenti tristi che si stanno susseguendo in questi ultimi tempi, è stato davvero qualcosa di indescrivibile. Che mancava. A tutti. <<Una bellissima partecipazione, tante famiglie sono tornate a vivere la nostra piazza – il commento della consigliera Silvia Gabrielli, sempre in prima linea per donare gioia a chi è più fragile – È il nostro modo di metterci alle spalle la crisi pandemica e riprenderci la socialità, soprattutto per i nostri bambini che sono quelli che hanno subito lo scotto più grande. Grazie alla Regione Lazio abbiamo potuto consegnare ai bambini e alle bambine accorsi, dei giocattoli acquistati per le feste di Natale, che purtroppo avevamo dovuto rimandare a causa delle restrizioni per il contenimento della diffusione della pandemia. La giornata di domenica è stata un’autentica boccata d’aria nuova che ci riconsegna una buona parte della nostra libertà. I volti sorridenti dei bambini, i genitori sereni nel vederli giocare con i coriandoli: è stata una piazza bellissima, che la pandemia ci aveva fatto dimenticare. Come delegata ai Servizi Sociali, il mio primo pensiero in questa fase di Rinascita, è far tornare i bambini, gli anziani e le persone più fragili, a vivere negli spazi sociali e a vivere i rapporti umani. È la grande sfida che, grazie allo spirito di comunità giulianese, sono sicura che vinceremo>>. Borgo Vittorio Emanuele si è, così, colorato di gioia per un carnevale che rimarrà indelebile per la carica capace di trasmettere.

Informazioni su Lara Celletti 1217 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*