Ancora ricoverato il ragazzo di Villa Santo Stefano coinvolto nell’incidente sulla Gugliette Vallefratta

Villa Santo Stefano – Destano apprensione in un intero paese le condizioni del ventenne santostefanese coinvolto la sera di venerdì scorso in un terribile incidente stradale, accaduto intorno alle 20 lungo la provinciale Guglietta-Vallefratta, in territorio di Prossedi, al confine con Villa Santo Stefano. Strada rimasta chiusa fino all’una della notte per garantire i soccorsi e le indagini del caso. Il giovane ormai era a pochi minuti da casa, quando, per cause ancora sotto il vaglio dei carabinieri intervenuti, la sua golf si sarebbe scontrata con un furgone guidato da un sessantenne di Priverno. Nonostante l’immediatezza dei soccorsi, non c’è stato nulla da fare per l’uomo, difficoltose anche le operazioni per estrarlo dal mezzo finito in una piccola scarpata a bordo strada. E’ andata meglio al ragazzo che è riuscito da solo a tirarsi fuori dalla sua auto, nel frattempo ribaltatasi ma rimasta sulla carreggiata. I colpi e le ferite riportate hanno consigliato l’immediato trasporto in eliambulanza del santostefanese in un ospedale della capitale meglio attrezzato per i grossi traumi. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti, sebbene sia necessario continuarne il monitoraggio. Così, adesso, tutto il paese attende buone notizie da Roma. L’ennesimo incidente mortale su una strada che è sconnessa e stretta, sulla quale andrebbe usata la massima prudenza. Non a caso il comune di Prossedi aveva deciso di posizionarvi delle postazioni mobili di autovelox. Contestate come inadeguate dagli automobilisti, non vengono più sistemate da tempo.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 572 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*