Festeggiamenti in onore della Madonna del Piano a Castro dei Volsci

Castro dei Volsci – Il paese si prepara ai festeggiamenti in onore della Madonna del Piano, che si terranno l’ultimo fine settimana di agosto, come tradizione vuole. Sabato sera, alle 18.30, l’accoglienza dei fratelli di Ausonia e Castelnuovo Parano, uniti dalla comune devozione per la Madonna del Piano. In serata, la tradizionale processione. Oltre le funzioni religiose che si svolgeranno presso l’anfiteatro della biblioteca, anche due spettacoli musicali, in programma a largo Vignoli. Sabato sera saliranno sul palco Romina Grimani e l’Orchestra Ballabile, mentre domenica sarà la volta di Igor Minerva con il tributo a Claudio Baglioni. In previsione di un notevole afflusso di persone, il responsabile della polizia municipale ha emesso un’apposita ordinanza per la disciplina della circolazione stradale. Dalle 13 di sabato 27 agosto fino alle 8 del 29 agosto in largo Vignoli e sulle vie adiacenti, sono vietati il transito e la sosta: nel tratto di strada provinciale n.15 dall’inizio di via del Formello fino all’incrocio con via Antonino Carnevale; nel tratto di strada provinciale n.151 dall’inizio di via delle Grotte fino all’incrocio con il nuovo parcheggio; nel tratto di strada provinciale n.15 dall’inizio di via dello Scalo fino all’incrocio con via Campania. Necessaria l’autorizzazione della Provincia per il provvedimento che mira unicamente a consentire i festeggiamenti in tutta sicurezza e serenità.

Informazioni su Lara Celletti 1097 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*