Grazie da parte dei cittadini ai Carabinieri ed alla polizia municipale: in centro è tornata la quiete

I cittadini residenti al centro storico, zone santa Maria San Sebastiano e via Fortuna, ringraziano i carabinieri della locale stazione per la presenza e la solerzia mostrata nella risoluzione di casi e problemi di vario tipo. Ieri i militari dell’arma, dopo ore, hanno ripristinato la calma nei vicoli, adesso la situazione è sotto controllo. In pratica sono stati dipinti i muri azzurri e bianchi in alcuni tratti della centralissima San Sebastiano, zona che porta il nome dell’omonima chiesa, nonché messi fiori in strada e rami di lauro a guisa di decorazione, sicuramente l’uomo, in preda ad un momento di incoscienza, ha ritenuto opportuno agire a fin di bene e per abbellire il dedalo medioevale di viuzze ma queste cose non si possono fare autonomamente e non sono migliorie. Si tratta di una storia molto triste che presenta molte fragilità di cui i CC hanno tenuto conto nella complessa gestione di questo caso. Non è la prima volta che accadono episodi di questo tipo, ecco perché i carabinieri con un’opportuna strategia basata sulla comunicazione attiva hanno, con molte ore di lavoro, persuaso l’uomo, ora il centro storico è stato rimesso in ordine. Grande plauso anche alla polizia municipale.

Informazioni su Lara Celletti 1196 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*