LA MINORANZA SMENTISCE QUANTO DETTO DA PANICI DURANTE L’INCONTRO CON LA LEGA

Amaseno – Si leva la minoranza di Amaseno 2013, è infuriato il suo capolista Ernesto Gerardi nel replicare a quelle che definisce autentiche menzogne da parte del consigliere di maggioranza Gianluca Panici. Tutto nasce durante l’incontro elettorale di venerdì scorso in un noto locale del paese, organizzato dai consiglieri di maggioranza Gianluca Panici e Floriano Di Girolamo, per presentare ai cittadini i candidati della Lega alle politiche. Ebbene, durante il suo intervento, il  consigliere Panici, parlando del difficile periodo trascorso a causa della pandemia, ha polemizzato che la minoranza, anziché mostrare collaborazione sulle strategie di intervento, le avrebbe ostacolate, in alcuni casi. <<Una menzogna – ribatte Gerardi – una bassezza che fa capire come si voglia iniziare un’altra campagna elettorale, quella per le comunali del prossimo anno, mettendo in moto la macchina del fango. Non lo accetto, non lo possiamo accettare. Ci porti il consigliere un solo atto, un solo documento che confermi quanto da lui asserito. Altrimenti ci faccia le sue scuse. Lui e il consigliere Di Girolamo che non ha certo smentito. O il sindaco, essendo nella sua maggioranza e visto che sa benissimo di come gli abbiamo garantito la nostra massima disponibilità per affrontare l’emergenza, mettendo da parte ogni dissidio politico. Diversamente non escludo di adire le vie legali. Bisogna prendersi la responsabilità di ciò che si dice>>.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 615 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*