Il Comune di Amaseno intende istituire l’Elenco dei professionisti per il conferimento di incarichi

Amaseno – Il Comune di Amaseno intende istituire l’Elenco dei professionisti per il conferimento di incarichi legali e così pubblica un apposito avviso nel suo sito istituzionale. L’iscrizione nell’elenco ha il solo scopo di indicare la disponibilità del professionista all’assunzione di un eventuale incarico legale e non comporta alcun obbligo da parte del Comune di conferirlo. Si tratta di incarichi di patrocinio legale conferiti in relazione ad una specifica e già esistente lite oppure di assistenza e consulenza legale preparatori ad un’attività di difesa in un procedimento di arbitrato, di conciliazione o giurisdizionale, anche solo eventuale. Vengono fatti rientrare nella fattispecie anche gli incarichi relativi a servizi legali che sono connessi, anche occasionalmente, all’esercizio di pubblici poteri, che rappresentano un presupposto logico dell’esercizio del potere, ponendosi alla stregua di una fase del procedimento in cui il potere pubblico è esercitato. L’elenco che si andrà a formare è diviso in 5 sezioni: diritto amministrativo; diritto civile; diritto penale; diritto del lavoro; diritto tributario ed in ognuna di essa ci sarà una sottosezione con i nominativi abilitati al patrocinio presso le giurisdizioni superiori. A predisporre l’avviso è stato il responsabile dell’Ufficio Economico-finanziario, rag.Claudio Palombi, in attuazione della Deliberazione di Consiglio Comunale n. 10/2022 con cui era stato approvato il Regolamento comunale per l’affidamento di incarichi legali. Le istanze dovranno pervenire al protocollo del Comune esclusivamente mediante posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comune.amaseno@pec-cap.it, specificando la sezione in cui si voglia essere iscritti. Non esiste una scadenza per l’inoltro delle domande, inizialmente sarà stilato un elenco provvisorio che, poi, sarà aggiornato ogni anno, entro il 31 gennaio. 

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 684 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*