“SPAZIO LAVORO” IL CENTRO DELL’IMPIEGO ON TOUR ANCHE AD AMASENO

La campagna di occupazione e divulgazione è stata aperta proprio da Amaseno

Amaseno – Il Centro per l’impiego on Tour anche ad Amaseno. Fino a domani, la postazione mobile regionale della campagna “Spazio Lavoro” farà tappa nella centralissima piazza XI Febbraio, dalle 10 alle 13. Un pool di esperti sarà a completa disposizione di tutti gli interessati per dare tantissime informazioni sui vari servizi attivati per il lavoro, tra cui: Programma Gol (Garanzia occupabilità lavoratori); incrocio domanda-offerta di lavoro; garanzia giovani; contratto ricollocazione generazioni; tirocini; Eures-lavoro e studio in Europa; Orientamento; Servizio inserimento disabili; Corsi di formazione; Assistenza alla creazione di impresa. Proprio quello che ci voleva, sembrerebbe, per dare impulso alle tanto sbandierate politiche attive del lavoro. Così ora, per aiutare a scoprire proprio come entrare nel mondo dell’occupazione, il Centro per l’impiego viene direttamente nelle piazze con i suoi operatori della regione Lazio, per avvicinare i cittadini. Il tutto in applicazione di un programma finanziato dall’Unione Europea, promosso dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e da Anpal, l’Agenzia nazionale Politiche Attive del Lavoro, attraverso le Regioni. A patrocinare la campagna, lo stesso comune di Amaseno che, da lunedì scorso ospita il team di esperti che stanno cercando di dare risposte concrete ai bisogni occupazionali di molti cittadini. Non solo, perché destinatari della campagna sono anche e soprattutto i giovani, cui vengono esposte le tante opportunità esistenti per entrare nel mondo del lavoro, anche mettendosi in proprio con un’impresa. Insomma, se finora i Centri per l’impiego venivano visti come dei totem statici, più frutto di appesantimenti burocratici che strumenti dinamici di collocamento, sembra che ora si voglia finalmente cambiare registro, andando a contattare i potenziali lavoratori direttamente a casa loro.

Saranno create soprattutto opportunità per i giovani
Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 750 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*