SOLIDARIETÀ E VALORI SOTTO L’ALBERO INSIEME AGLI STUDENTI ED AI DOCENTI DELL’ALBERGHIERO

L'Ipsseoa diretto dalla prof Alessandra Nardoni e dal prof. Domenico Crocca

Bilancio di fine anno all’IPSSEOA vuol dire degli ultimi ripercorrere gli ultimi eventi che hanno reso l’alberghiero una vera e propria fucina di iniziative. Andiamo con ordine.

Presente sul territorio attraverso magnifiche manifestazioni

Una mattinata diversa per i ragazzi della 2E che accompagnati dalle prof.sse Milena Solli e Greta Mazzettino, si sono recati presso il Castello dei conti de Ceccano per assistere alla presentazione del libro di poesie “Come noi” di Fabrizio Polizzi. L’autore ha anche donato una copia del libro, con dedica, alla biblioteca del Istituto alberghiero. Gli studenti hanno approfittato dell’uscita per visitare anche alcuni luoghi significativi del Comune di Ceccano. Presenza e competenza in molte manifestazioni: Ecco perché ci piace dire che all’ Istituto alberghiero piace essere presente sul territorio, di conseguenza, partecipa volentieri alle manifestazioni organizzate nei vari comuni della provincia. Lo scorso 13 dicembre gli studenti accompagnati dal vicario del DS, prof Crocca Domenico e dai prof Testa Armando, Santilli Danilo, Sbardella Eleuterio, Mansueti Enrico, Costa Ornella e Cerroni Giovanni, si sono recati presso l’Auditorium di Pastena per partecipare all’evento “Bambini in cucina a Natale” “Nonna sotto le stelle di Natale” a nome di tutti i presenti Complimenti agli organizzatori, ai ragazzi impeccabili e professionali e ai loro prof. per la riuscita della manifestazione! L’ISTITUTO ALBERGHIERO E IL TERRITORIO, continua la sua opera e

Ad Amaseno invece domenica scorsa …”La polenta di Santa Lucia” Gli studenti dell alberghiero di Ceccano incontrano le tradizioni gastronomiche legate al culto dei santi.. Si è svolta, domenica scorsa  ad Amaseno, sotto la guida della bravissima prof. Maria Grazia Pisterzi la collaborazione dell’alberghiero alla festa di Santa Lucia e, per tradizione, si cucina polenta in piazza per poi benedirla e distribuirla alle persone che  partecipano alla processione. Sono stati preparati 500 litri di acqua e farina gialla q.b. per avere polenta sufficiente da distribuire a tutta la popolazione. Per i nostri studenti  è stato un modo per vivere le tradizioni di un luogo, argomento, questo, molto importante per il settore Enogastronomico. Grandi eventi e grandi successi per la scuola diretta dalla preside Alessandra Nardoni e dal suo vice in sede Domenico Crocca.

Lara Celletti
Informazioni su Lara Celletti 750 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Attualmente presso l'IIS Ceccano FR tiene un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*