FRATELLI D’ITALIA DI VILLA SANTO STEFANO: ANALISI E COMMENTO DEL VOTO “REGIONALI 23”

Fratelli d’Italia circolo di Villa Santo Stefano commento al voto

Villa Santo Stefano – Non potevano mancare gli auguri ai vincitori di quest’ultima tornata elettorale che ha fatto trionfare il centro destra alla Regione Lazio, da parte del circolo santostefanese di FdI “Norma Cossetto”. <<La vittoria del centrodestra alla Regione Lazio rappresenta una iniezione di fiducia per l’esecutivo, a poco più di cento giorni dall’insediamento del governo Meloni – le prime dichiarazioni del presidente Vincenzo Bonomo e della segretaria Antonella Pulciani. Non si può non osservare, inoltre, il risultato di Fratelli d’Italia, che si conferma primo partito e motore dell’intero centrodestra.  Un risultato che  mostra come la popolazione Laziale, stanca della politica del passato, di una sanità al collasso, delle false promesse di posti di lavoro, come capita spesso nei piccoli paesi, sia sempre più orientata al cambiamento e a premiare chi sta operando bene, il buon governo nazionale guidato dalla Premier Giorgia Meloni. La buona amministrazione, nonostante gli inevitabili ostacoli di percorso porta sempre a risultati brillanti e soddisfacenti per chi la conduce con trasparenza e chiarezza. Siamo in un periodo storico senza dubbio non facile, ma sono sicuro che questa sia la strada giusta per invertire la tendenza e dare spazio ad una nuova classe politica che sia in grado di innalzare il livello sociale, politico ed economico delle nostre realtà territoriali. Villa Santo Stefano nel suo piccolo ha premiato il Presidente della regione Francesco Rocca con  il 52,62% dei voti, Fratelli D’Italia con il 33% , e i candidati Daniele Maura con il 20,83% e Alessia Savo con il 15,47%. Rivolgiamo ai  neoeletti Consiglieri  Regionali del Lazio, Daniele Maura e Alessia Savo, l’augurio di un proficuo lavoro per  l’impegno e il prestigioso ruolo cui sono stati chiamati dal voto dei cittadini,  che siamo certi svolgeranno con impegno ed attenzione verso  il territorio della valle dell’Amaseno. Buon lavoro a tutti>>.

Informazioni su Lara Celletti 1144 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*