INSIEME PER LA FESTA DELLA MAMMA COL COMUNE DI VILLA SANTO STEFANO

Festa della mamma a villa Santo Stefano

Villa Santo Stefano – Per celebrare insieme la Festa della Mamma, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Iorio, attraverso il settore cultura diretto dalla consigliera delegata Ludovica Iorio, ha organizzato per questo pomeriggio un incontro dal titolo: “A tutte le Mamme…Grazie”. Un modo per ricordare una delle feste sicuramente più onorate da ognuno di noi, legato indissolubilmente con la catena dell’amore a chi ci ha messi al mondo, con sacrificio ma con gioia nello stesso tempo. Un legame che va oltre lo spazio ed il tempo. Ebbene, la consigliera Ludovica Iorio, anch’ella neomamma, non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione per celebrare tutte le mamme del mondo, ringraziandole sì ma anche aiutando le neomamme nella crescita dei loro piccoli. L’incontro, infatti, che si terrà presso il palazzo Cardinale Domenico Iorio nella centralissima piazza Umberto I a partire dalle 16,30, si aprirà con l’illustrazione di due libri a cura della nutrizionista Biologa Elisa De Filippi: “Svezzamento: io mangio con voi” e “Ricette per i bimbi, buone per tutta la famiglia”. La presentazione di questi due lavori darà modo a molte mamme di ascoltare utili consigli da valutare nell’alimentazione dei propri piccoli. A seguire sarà possibile visitare la mostra fotografica “Motherhood” curata dalla fotografa Antonella Ricciotti.  <<Ho voluto fortemente questa giornata per fare un regalo nella settimana dedicata alla festa della mamma – ha detto la consigliera Ludovic Iorio – la dedico a loro, a tutte noi. La presentazione di due libri della dott.ssa Elisa De Filippi darà luogo ad uno scambio di idee, domande e dubbi  sull’alimentazione dei nostri figli che affronteremo con una vera professionista. Le foto del progetto “Motherhood” di Antonella Ricciotti, poi, rappresentano tutta l’arte e la poesia racchiusa nella maternità>>.

Informazioni su Lara Celletti 1038 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*