JAZZ IN DOMUS A CASTRO DEI VOLSCI

Nella magnifica location degli scavi romani

Castro dei Volsci – Dopo il successo della I edizione, torna l’appuntamento con   “Jazz in Domus”. Due serate di musica per veri intenditori organizzate dall’amministrazione comunale attraverso il delegato alla cultura , Luca Marzella, che si terranno in una cornice  a dir poco suggestiva, quella degli scavi archeologici nella zona Casale di Madonna del piano, tra i resti di una villa romana di età imperiale. Si comincia il 23 Agosto quando a salire sull’originale palcoscenico saranno musicisti di fama internazionale che renderanno omaggio al crooner italiano per eccellenza: Nicola Arigliano. La band sarà composta da: Franco Fasano cantante e autore di brani come: E mo e mo per Peppino di Capri (Festival di Sanremo 1985), Ti lascerò per Fausto Leali e Anna Oxa (canzone vincitrice del Festival di Sanremo 1989), Io amo e Mi manchi per Fausto Leali, Regalami un sorriso per Drupi, Certe cose si fanno per Mina e Una sporca poesia per Fiordaliso. Il brano Colpevole per Nicola Arigliano. Al Contrabbasso Elio Tatti, al pianoforte Riccardo Biseo e Giampaolo Ascolese alla batteria. Insomma, tutti artisti straordinari che hanno accompagnato la lunga carriera artistica di Nicola Arigliano. La sera dopo si esibiranno “I Julien”, originari delle nostre terre, giovani talenti ciociari con la passione per il jazz. Marco Bravo

Informazioni su Marco Bravo 202 Articoli
Nato a Napoli nel ha frequentato il liceo scientifico Tito Lucrezio Caro. Laureato in economia e commercio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*