VICOLI DI NOTTE A PROSSEDI STASERA ATTESISSIMO PERCORSO

Articolo di G BARATTA

PROSSEDI – Tutto pronto a Prossedi per lo storico appuntamento con Vicoli di Notte, la notte bianca prossedana in programm aoggi (sabato 19 agosto) tra gli storici Vicoli di Prossedi. Musica, spettacoli, cultura, gastronomia e tanto divertimento, il paesino in provincia di Latina sospeso a metà con la Ciociaria inizierà a dare spettacolo già dalle ore 18:00 con la cerimonia di apertura per poi proseguire fino all’alba. Le migliaia di partecipanti, provenienti dalle province di Latina, Frosinone e dall’area romana, potranno usufruire anche del servizio di navetta gratuito per il trasporto dalle aree di parcheggio al cuore del paese: il servizio di trasporto è gratuito così com’è gratuito l’accesso ai Vicoli (non si paga il biglietto d’ingresso ma solo la consumazione).
«Siamo sicuri che tutti potranno divertirsi e trascorrere una serata all’insegna della musica, della gastronomia e anche della cultura, per questo invitiamo tutti a raggiungere Prossedi per partecipare a Vicoli di Notte, una manifestazione che è ormai entrata nella storia della nostra comunità ed è importante perché ci permette di valorizzare il nostro territorio e farlo conoscere sempre di più» spiega il sindaco di Prossedi Angelo Pincivero.

«Entrambe le chiese resteranno aperte grazie all’interessamento del parroco e il sindaco di Giuliano di Roma Adriano Lampazzi ci parlerà della Divina Commedia approfondendo Paolo e Francesca – spiega Danilo Torella – ci sarà musica jazz e blues e non mancherà l’esposizione dei quadri vicino la chiesa di San Nicola a cura dell’artista Natalia Kulbakina».

Ci sarà tanta musica con otto gruppi musicali, 21 stand enogastronomici con tanti prodotti tipici, poi gli artisti di strada, sassofonisti che suoneranno lungo le vie del paese, lo spettacolo artistico nell’area del Castello, gli acrobati e non mancheranno gli sbandieratori di Cori. Ci saranno i Club Mario, la tribute band di Ligabue, poi l’omaggio a Rino Gaetano con la Rino Gerard Band, quindi spazio a Francesco Testa con il sax e cresce l’attesa anche per i Trillanti, che portano nelle strade e nelle piazze gli stornelli e i canti della Ciociaria. Spazio anche alla tradizione partenopea con Gianni Mobiylia con il suo coinvolgente Napoli punto e basta, poi cresce l’attesa per i Buena Vista Social Punk e per il Gruppo CantainAutori che propone un percorso attraverso il cantautorato italiano, quindi lo spettacolo dei fuochi d’artificio grazie alla Pirotecnica DP Eventi. Dalle 3 di notte spazio al dj set con Lallo.

Ma a Prossedi gli appuntamenti non mancano anche per tutto il resto del mese: lunedì 21 agosto (15:30) è in programma la visita alla Grotta degli Ausi, venerdì 25 agosto (18:30) la giornata dedicata al fitness con l’apertura del Giardino di Augusta ex parco robinson, sabato 26 agosto (17:00) l’itinerario del mistero alla scoperta dei simboli di Prossedi. Domenica 27 (18:00) sull’altopiano di Prossedi il concerto della banda musicale G. Leoni, mentre il 2 e 3 settembre La Vecchia Fiera, a cura dell’associazione Amici di Campagna, in località Madonna del Ponte.

Informazioni su Lara Celletti 1100 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*