FESTEGGIMENTI PER IL MARTIRE STEFANO UN RICCO PROGRAMMA PER IL SANTO CHE DÀ IL NOME AL PAESE

Saranno esposte le reliquie di Santo Stefano testimoni di fede


Quest’anno, il giorno di Santo Stefano, oltre alla S. Messa con la benedizione delle preziose ed uniche reliquie del santo martire, la processione con il Santo in trono ed il tradizionale concerto del Coro polifonico Comunale, vivremo il pranzo di fraternità alle ore 13.00 presso il palazzo del Cardinale Iorio. “Un momento bello di convivio ed amicizia che ci aiuterà a stare insieme con chi rimane solo nei giorni delle festività Natalizie. – scrive Don Luigi – Questo forse ci chiederà un impegno e uno sforzo di più”..Chi è interessato a partecipare, per prenotare deve rivolgersi a don Luigi o in sacrestia, al più presto, per organizzare il cibo necessario. Il concetto che vuole evidenziare don Luigi è quello dell’inclusione e della solidarietà sociale, soprattutto durante le feste; ad esempio gli anziani e le persone fragili non vanno lasciate da sole, non vanno ignorate ma coinvole e considerate come una ricchezza. Durante i festeggiamenti alle ore 18:00 si esibiranno la banda comunale diretta dal maestro Guido Iorio ed il coro Concertus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres ed ed il tanto atteso spettacolo pirotecnico.

Informazioni su Lara Celletti 1194 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*