LABORATORIO DI CUCINA CONL’ASP DI GIULIANO DI ROMA ED IL CENTRO DIURNO DI CECCANO “OLTRE IL MURO”

Bellissima iniziativa

Incontro tra generazioni, incontro solidale, promozione delle tradizioni sono soltanto alcuni degli argomenti che hanno spinto il direttivo dell’Aps di Giuliano di Roma ed i  responsabili del Centro Diurno “Oltre il muro” di Ceccano ad organizzare un incontro  socio culturale tra  gli anziani ed i giovani. Nella giornata dello scorso 16 febbraio,  i  ragazzi del centro diurno,  accompagnati dalla  Dott.ssa Lia Burrai, l’Assistente Sociale Fiorella Tartoni e  l’infermiere Cesare Masi,  sono stati ospitati  presso i locali dell’Associazione A.P.S.  a Giuliano di Roma per realizzare  un laboratorio culinario e  conoscere il piatto tipico  di Giuliano di Roma, i celeberrimi “maccaruni cu gli feri”. <<Alcune nostre iscritte Anna, Maria, Luciana e Loreta – ci dice il presidente del sodalizio giulianese, Bianca Fabi – hanno insegnato ai ragazzi del centro diurno a realizzare i nostri apprezzatissimi “maccaruni”.  Dopo aver impastato farina e acqua si è proceduto a fare questi particolarissimi spaghettoni, che vengono allungati e poi sfilati con l’uso di un ferro, questa la loro particolarità>>. Dietro i consigli delle signore esperte, i ragazzi si sono cimentati con entusiasmo in questa genuina attività laboratoriale. <<Far conoscere le proprie tradizioni è insito nella storia di ogni paese e condividerle è buona cosa – sottolinea la presidentessa Fabi – Infine, tutti insieme, abbiamo apprezzato a tavola  il gusto  di questa tipica pietanza  ed il momento conviviale si è protratto fino al pomeriggio>>. Partecipazione è cultura e giornate come questa sono molto importanti a valorizzare questo concetto. Gli anziani che mettono a disposizione la loro esperienza, giovani che hanno voglia di imparare e di conoscere, ma soprattutto la voglia di socializzare, di stare insieme, di fare insieme qualcosa di utile e di concreto, nel solco della tradizione.

Informazioni su Marco Bravo 202 Articoli
Nato a Napoli nel ha frequentato il liceo scientifico Tito Lucrezio Caro. Laureato in economia e commercio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*