DOPO QUASI 10 ANNI SONO INIZIATI I LAVORI SULLA PROVINCIALE 88 VILLA SANTO STEFANO AMASENO CHIUSA PER FRANA E MAI PIÙ APERTA

Dopo quasi 10 anni, sono cominciati i lavori per la messa in sicurezza, sistemazione e riapertura della strada provinciale n.88 “Villa Santo Stefano-Amaseno”. L’importante e strategica arteria che collega il piccolo centro lepino ad Amaseno ma anche al pontino, era stata interdetta alla circolazione a causa di una frana al km.1.900, poco dopo l’incrocio con la strada provinciale dei Porcini. A darcene notizia, il vicesindaco del comune santostefanese, Paolo Petrilli, entusiasta insieme al sindaco Giovanni Iorio ed al resto dell’amministrazione per l’imminente risoluzione di una seria problematica che ha creato non pochi disagi all’intera cittadinanza. Ad eseguire i lavori è la ditta “Tatangelo Ciro srl” di Sora, che si è aggiudicata l’asta attraverso una procedura negoziata di assegnazione senza previa gara d’appalto, grazie ad un ribasso di circa il 10%. Il cantiere, con somma gioia dei cittadini, è quindi stato aperto, c’è la disponibilità delle somme necessarie, accordate in maniera straordinaria dalla regione Lazio per circa un milione di euro. Gli interventi procederanno spediti per riconsegnare al più presto la strada agli utenti, dai semplici passanti ai pendolari, agli studenti, ai lavoratori delle aziende del territorio, finora costretti a viaggiare con i loro veicoli, scuolabus e mezzi, su vie comunali alternative

Informazioni su Lara Celletti 1220 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*