UN ANNO DI REGIONE LAZIO: OBIETTIVI RAGGIUNTI, SFIDE E PROSPETTIVE FUTURE. APPUNTAMENTO GIOVEDÌ ALLE 18:00 A VILLA SANTO STEFANO

Il 21 marzo a Villa Santo Stefano

“Un anno di Regione Lazio: obiettivi raggiunti, sfide e prospettive future”: un bilancio politico insieme a Daniele Maura, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia. Appuntamento il 21 marzo alle ore 18:00 presso il Brigante’s pizzeria bar bistrot di Villa Santo Stefano. A moderare l’incontro sarà la signora Antonella Pulciani segretaria del circolo di Fratelli d’Italia di Villa Santo Stefano, farà gli onori di casa e sarà la voce narrante dell’incontro rivolto soprattutto ai giovani per raccogliere istanze, proposte, progetti ed attività inerenti all’azione politica di FDI nelle nostre zone. I saluti istituzionali da parte di Roberto Caligiore, consigliere provinciale e sindaco di Ceccano, e di Mario Colagiovanni, assessore del comune di Amaseno, non fanno altro che dimostrare coesione e consolidamento della condivisione di intenti che tutti i rappresentanti di FDI hanno mostrato nei confronti di queste zone. Argomento portante del convegno sarà l’attività alla Pisana dell’on. Daniele Maura, sempre presente sul territorio a fianco dei suoi elettori, della sua gente. Originario di Giuliano di Roma, continua a dare visibilità al nostro territorio con azioni mirate e risposte concrete. All’incontro interverranno Vincenzo Bonomo, presidente del circolo di Villa ed Armando Conte, presidente provinciale GN. Come ha sottolineato la segretaria Antonella Pulciani si tratta di un evento soprattutto rivolto ai giovani per avvicinarli alla politica ed ascoltare le loro esigenze ma naturalmente per condividere con l’onorevole Maura un anno di regione Lazio, dodici mesi pregni di iniziative e di grande impegno. Oltre che fare il punto della situazione ed aprire un tavolo di progettazione futura, nel corso dell’incontro verrà rimarcata l’esigenza di dare ampio spazio alla cultura, all’identità storica ed artistica, alla valorizzazione del patrimonio del nostro territorio

Informazioni su Lara Celletti 1189 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*