“La Rivoluzione politica della valle dell’Amaseno. Dal giovanile al partito: la classe dirigente del cambiamento”

Domani sera presso il ristorante Le Fontanelle

Un grande appuntamento per parlare di politica, la politica della destra che oggi si trova ai vertici di comando nei vari livelli di governo, dopo una lunga esperienza cominciata nelle sezioni politiche giovanili. Domani, a partire dalle 19, presso il Ristorante “Le Fontanelle”, si terrà il summit: “La Rivoluzione politica della valle dell’Amaseno. Dal giovanile al partito: la classe dirigente del cambiamento”. Un incontro target Fratelli d’Italia voluto fortemente ed organizzato dall’assessore comunale Mario Colagiovanni per sottolineare la crescita politica di tanti amici che, proprio come lui stesso, dalle sezioni giovanili di Alleanza Nazionale, sono ora in posti strategici con Fratelli d’Italia. Hanno sempre creduto nei valori della sana politica, fatta per la gente e tra la gente, che col tempo ha riconosciuto tutto il lavoro fatto riponendo fiducia nelle idee di sviluppo proposte per il territorio e l’Italia. Ci saranno proprio tutti gli esponenti politici che hanno compiuto la “rivoluzione politica” nella valle dell’Amaseno, per parlare di politica, di territorio, di elezioni, con uno sguardo anche alle imminenti votazioni europee. A moderare l’incontro sarà lo stesso promotore dell’evento, Mario Colagiovanni, che introdurrà i vari interventi. Si comincia con i saluti di: Antonella Pulciani, segretario del circolo FdI di Villa Santo Stefano; Manuela Cimaroli, dirigente FdI di Vallecorsa; Federica Aceto, vicesindaco di Ceccano. Ad intervenire, poi, saranno: Riccardo Del Brocco, assessore di Ceccano; Leonardo Ambrosi, sindaco di Castro dei Volsci; Ernesto Gerardi, sindaco di Amaseno; Roberto Caligiore, sindaco di Ceccano e consigliere provinciale; l’on.Daniele Maura, consigliere regionale; l’on.Massimo Ruspandini, vice presidente gruppo FdI Camera e Presidente provinciale FdI. Le conclusione spetteranno all’europarlamentare Nicola Procaccini, copresidente ECR group.

Informazioni su Lara Celletti 1162 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*