BUONE NOTIZIE PER I PENDOLARI E PER GLI STUDENTI NUOVE PENSILINE ALLE FERMATE

Buone notizie per gli studenti ed i pendolari che ogni giorno si servono del servizio di trasporto extraurbano per raggiungere la propria scuola o il proprio posto di lavoro. Come per tutti i cittadini che decidono di usarlo per vari motivi. Proprio in questi giorni, infatti, il responsabile dell’Ufficio tecnico comunale, geom.Carlo Massari, ha affidato i lavori per la realizzazione ed installazione di ben sette pensiline a servizio del trasporto effettuato dall’azienda regionale Cotral. Sarà la ditta  STILMETAL sas di Angrisano Marco & C., con sede in Broccostella ad eseguire le opere per l’importo contrattuale di 30.660 euro, per la realizzazione delle pensiline e per il loro ancoraggio sulla piattaforma già esistente. L’intervento sarà finanziato con un contributo complessivo di 25.620 euro concesso proprio dal Cotral S.p.A, sulla base dell’accordo di adesione con il comune di Giuliano di Roma risalente al maggio 2021, e per un totale di € 11.785,20 con fondi di bilancio comunale. Accordo importantissimo dopo che il comune si era visto negare un finanziamento regionale rientrante nel programma di interventi straordinari in materia di pendolarismo e mobilità integrata e sostenibile, per i paesi con popolazione fino a 5000 abitanti. Le pensiline saranno sistemate nei punti ritenuti più idonei del territorio comunale e si riveleranno particolarmente utili in caso di maltempo, quando attendere l’autobus è sicuramente disagevole senza un’adeguata protezione. Del resto stiamo parlando di paesi dove la mobilità pubblica è affidata unicamente al trasporto attraverso autobus di linea, le cui fermate il più delle volte sono denotate da un semplice cartello senza aree adeguate per l’attesa. Gli interventi sono comunque finalizzati anche a rinnovare le attuali pensiline per garantire decoro, sicurezza e miglioramento dei servizi per la cittadinanza.

Informazioni su Lara Celletti 1162 Articoli
La prima giornalista donna della Valle dell'Amaseno, tra le province di Frosinone e Latina, iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti (pubblicisti) Lazio - dal 1996, laureata in lettere moderne nel 1996 e scienze dell'educazione nel 2010 presso l'ateneo di Cassino, Frosinone. Insegnante di lettere presso IPSSEOA di Ceccano. Ha lavorato in giornali nazionali come Il Tempo ed Il Messaggero (redazioni di Frosinone) Ciociara oggi e l'Inchiesta di Cassino. Ha pubblicato un saggio di storia locale sul Busto di San Tommaso Veringerio, finanziato dall'amministrazione provinciale di Frosinone. Dopo l'acquisto autonomo ed il restauro a proprie spese di stabili antichi, nel centro storico di Amaseno, ha creato locazioni idonee per tutte le possibilità economiche a pochi passi dalla collegiata gotica di Santa Maria in Amaseno in provincia di Frosinone. Presso l'IIS Ceccano FR ha svolto per sei anni un progetto laboratorio di giornalismo e comunicazione con gli studenti. Oltre che di Amaseno News è stata direttore dei giornali: La Voce di Villa (edito è stampato dal comune di Villa Santo Stefano) InformAmaseno (edito dal comune di Amaseno) e La Voce di San Giovanni (paese in provincia di Frosinone dove attualmente risiede)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*